Casetta per uccelli

casina

Ho fatto questa casetta con il cartone e poi l’ho rivestita con la stoffa se a qualcuno interessa vi posso passare il tutoria. Contattatemi

Annunci

La Papera

papera
Se siete passati dal mio banchino l’8 e il 9 dicembre a Figline certo non vi sarà sfuggita di vedere la mia papera che è stata apprezzata da molte persone anche il sindaco è venuta a trovarla ma ancora non ha trovato una casa; chi la vuole adottare o anche regalare per un natale quaquerelloso contattatemi sulla mia e-mail sul mio cellulare o attraverso facebook e adesso non ci rimane che ballare “Questo è il ballo del qua-qua”

Cappuccetto rosso e il Lupo

Cappuccetto rosso e il lupo sono in stoffa dipinti a mano
Direttamente dal libro di Cappuccetto Rosso eccola qua con il lupo che la segue
ovunque mi manca la nonna ma prima poi mi farò venire qualche idea.
Adesso questi miei personaggi delle favole verranno inserite con un articolo sulla
rivista la “La Bacchetta magica” che si acquista su abbonamento; potete cliccare qui a destra se volete vedere il sito.

La mia fatina viola

fatina primavera viola in stoffa e feltro

Anche se la primavera non sembra bussare alle porte io nel mio giardino ho trovato questa fatina che sembra annunciarla. È creata dalle mie mani con stoffa , feltro e una sfarfallante gonnellina di tulle. Si è posata su un’albero di magnolia in boccio.

Autumnia

banchino autumnia bambole di pezza, orsacchiotti, angeli

banchino autumnia


L’11/12/13 Novembre a Figline Valdarno nel paese dove abito si è svolta la fiera di Autumnia ed io ho partecipato come artigiana con una bancherella dove ho presentato tutte le mie piccole cose fatte a mano.
Sono rimasta molto contenta vedendo che quello che ho fatto è stato apprezzato i miei orsetti, gli angeli, Cappuccetto Rosso, il Girasole le casette le piccole decorazioni dell’albero hanno trovato una casa e dei bambini che li hanno adottati e questo mi riempe di gioia.
Ho sempre pensato che le bambole di pezza hanno un fascino particolare danno più calore delle bambole di plastica e poi durano in eterno se si rompono basta un ago e un filo e si può subito rimediare, ci si affeziona e anche quando siamo più grandi ci si ricorda di loro per quello che ci hanno dato ci consolano nei momenti tristi si trasformano in amici quando vogliamo giocare e ci aiutano a crescere, ci insegnano a guardare il mondo con gli occhi dei bambini.
Ringrazio tutte voi per avermi dimostrato il vostro apprezzamento